Combat Center Bologna - Arti Marziali Bologna
Combat Center Bologna - Statuto e Regolamento Combat Center Bologna - Direzione Tecnica Grado Nero e Istruttori Combat Center Bologna - Articoli Pubblicati Combat Center Bologna - Video Il Progetto Scuola del Combat Center Bologna Combat Center Bologna - Quando e Dove Combat Center Bologna - Contattaci
Le nostre origini Storia in AKEA I nostri eventi Stage internazionali Competizioni sportive Corsi ed esami Televisione Hall of fame
Combat Center Bologna - Krav Maga Combat Center Bologna - Jeet Kune Do Combat Center Bologna - Kali Arnis Escrima Combat Center Bologna - Jun Fan Kickboxing Combat Center Bologna - Difesa da Coltello Combat Center Bologna - Full Contact Stickfighting Combat Center Bologna - Antiaggressione Femminile Combat Center Bologna - Defensive Training




Seguici su Facebook


Combat Center Bologna: Progetto Scuola



Progetto Scuola

Svolgere un progetto sulla Difesa Personale in una classe di giovani studenti è molto complicato e difficile, perché troppo spesso si tende a privilegiare l’aspetto fisico a scapito di quello educativo.
Questo può essere paragonato al prendere una pistola, caricarla e metterla in mano agli studenti, senza avergli spiegato in alcun modo come, quando, perché deve essere utilizzata, o non utilizzata.
Comportarsi educatamente, con rispetto nei confronti degli altri, mantenendo la calma, significa essere in grado di evitare o di gestire senza danni situazioni di confronto verbale o di scontro fisico che possono capitare a chiunque, in qualsiasi momento, quasi sempre per i cosiddetti futili motivi. Affrontare queste situazioni nel modo sbagliato può causare problemi a livello di lesioni fisiche, rimorsi di coscienza, conseguenze legali, che possono rovinare per sempre la vita di una persona.
Proprio per questo, al Combat Center Bologna, abbiamo strutturato un progetto indirizzato agli studenti di licei e istituti professionali, da svolgere presso le sedi nelle ore di educazione fisica, che sta da diversi anni riscontrando un notevole gradimento tra presidi, insegnanti, e gli stessi studenti. Il progetto “FASE 1”si svolge su tre lezioni ed è suddiviso fra teoria, tecnica, lavoro fisico, prove pratiche valutabili dal professore della classe. Nella parte teorica si insegna ai ragazzi a non rispondere alle provocazioni, per non trasformare situazioni di confronto verbale in scontro fisico che può portare a conseguenze gravissime e imprevedibili, dal quale non si uscirà mai vincitori : a questo proposito vengono narrati alcuni episodi realmente accaduti a persone conosciute direttamente e che rappresentano gli esempi di ciò che si deve, o non si deve fare mai.

Progetto Scuola
Progetto Scuola
Progetto Scuola

Molto importante nel corso, la fase di sensibilizzazione dei ragazzi al problema della violenza sulle donne, ponendo l’accento sul fatto che le donne devono essere rispettate sempre, e che la violenza nei loro confronti non può e non deve mai avere alcun tipo di giustificazione.
Per ciò che riguarda le ragazze, viene dato risalto alle modalità di aggressione a scopo di violenza sessuale, e a come affrontare le situazioni di persecuzione o minacce (stalking) che si presentano quando si decide di interrompere un rapporto amoroso o sentimentale.
Nella parte di lavoro fisico, che si presta anche a eventuali valutazioni degli studenti, da parte degli insegnanti che seguono il progetto, viene trattata tutta la parte relativa alla difesa, mantenere le giuste distanze e proteggersi la testa, e la parte relativa all'attacco con gomitate, colpi di palmo, ginocchiate, calci, tutti allenati realmente su appositi colpitori.
Nella parte tecnica vengono illustrate e allenate le uscite dalle prese di strangolamento frontale con le mani e da dietro con il braccio, inserite nel programma perchè sono le due situazioni potenzialmente letali : ogni donna strangolata viene uccisa con una di queste due.
Un altro argomento molto importante che viene trattato nel progetto e al quale viene dato un particolare risalto è quello degli effetti dello stress psicofisico nel caso di un’aggressione e di come sia possibile con l’adeguata preparazione attenuarne al minimo i devastanti risultati.
Il rilascio di adrenalina, l'aumento del battito cardiaco, della pressione sistolica, l'alterazione della respirazione, la visione a tunnel, l’attenuazione dell’udito, l'aumento anomalo della forza, la capacità di non sentire il dolore, sono gli effetti che vengono descritti agli studenti, contestualizzati nelle situazioni di Difesa Personale, e che si possono provare anche durante un violento incendio, un improvviso terremoto, un incidente stradale, una grande paura.
Questo dimostra che l’intenzione del Combat Center Bologna è quella di andare molto oltre un semplice corso di Difesa Personale, puntando a migliorare l’atteggiamento e l’aspetto mentale dei ragazzi senza limitarsi all'aggressione occasionale o alla rissa fuori dal locale.
Questo progetto è dedicato alle classi terze, quarte, quinte, ed è suddiviso in tre fasi successive in modo che gli istituti che intendono realizzarlo per più anni di seguito abbiano la possibilità di far svolgere agli studenti un percorso progressivo un anno dopo l’altro.
I giovani di oggi saranno la società di domani, ed è giusto che sappiano come affrontare il loro futuro nel modo più sicuro possibile, studiando anche materie che esulano da ciò che hanno scelto per la loro carriera, ma che non sono certo meno importanti per la loro vita e per quella di tutti coloro che gli saranno vicini, come i familiari, gli amici, i compagni di lavoro.



Liceo Aldo Moro

Liceo Scientifico Statale ALDO MORO
Reggio Emilia
2007-2008

Liceo Giordano Bruno

Liceo Scientifico Statale GIORDANO BRUNO
Budrio (Bologna)
2008-2009

Liceo Nicolò Copernico

Liceo Scientifico Statale NICOLO' COPERNICO
Bologna
2010-2011 • 2011-2012 • 2014-2015 • 2015-2016

Liceo Enrico Fermi

Liceo Scientifico Statale ENRICO FERMI
Bologna
2012-2013 • 2013-2014 • 2014-2015 • 2015-2016

Istituto Alberghiero Bartolomeo Scappi

Istituto Professionale Alberghiero BARTOLOMEO SCAPPI
Casalecchio di Reno (Bologna)
2012-2013 • 2013-2014

Liceo Minghetti

Liceo Classico Statale MARCO MINGHETTI
Bologna
2015-2016

Liceo Artistico F. Arcangeli

Liceo Artistico Statale FRANCESCO ARCANGELI
Bologna
2015-2016